Un casale rustico con un’anima antica: è questo a rendere

speciale questa dimora adagiata ai piedi delle colline bolognesi,

la cui parte più antica risale al ‘500.

La casa rustica, tipica della campagna bolognese, è distribuita

su 3 livelli, è ed è stata pensata sia come residenza privata

che come spazio per ospitare piccoli eventi.

 

 

Il restauro, curato dai proprietari stessi, ha mantenuto il fascino

del tempo,  sommandovi pezzi d’antiquariato, di design e opere

d’arte che testimoniano la personalità poliedrica dei proprietari

sempre alla ricerca di un’eleganza discreta.

Dalla piscina, all’antico forno a legna, al romantico giardino i

confort non mancano per trascorrere in serenità piacevoli

giornate.